Ricerca biomedica: largo ai test senza animali

Non credete a chi vi dice che la ricerca non può progredire senza sperimentare sugli altri animali, perché è vero il contrario! La sperimentazione animale va superata. Non soltanto perché eticamente inaccettabile, ma perché è anche scientificamente fuorviante, un immenso spreco di risorse, tempo e denaro dei cittadini, con pochi o nessun risultato per la nostra salute. 

Il mondo della ricerca internazionale ha messo a punto un grande ventaglio di metodi sostitutivi: più diretti, più sicuri, più affidabili dei test animali per la nostra salute. Siano organi bioartificiali, modelli informatici, colture cellulari, indagini statistiche come l’epidemiologia e la metanalisi, essi si moltiplicano, si raffinano e progrediscono in modo esponenziale ovunque ci siano i finanziamenti e la volontà di farlo.

Test-on-a-chip vi presenta gli straordinari progressi della ricerca biomedica, vi parla delle leggi che li favoriscono e di quelle che li ostacolano, delle sue luci e del suo lato in ombra, dei suoi protagonisti, dei suoi amici e dei suoi nemici.

Non credete a chi vi dice che senza gli altri animali la ricerca non progredisce. 

Ditegli di ascoltare Radio Morpheus e la nostra rubrica: scoprirà come stanno realmente le cose.

What's your reaction?
0cool0bad0lol0sad

Il nostro sogno è cambiare ciò che non va e far scoprire tante cose belle di cui gioire.

Col nostro palinsesto vogliamo dunque portare un umile ma concreto contributo ad un mondo migliore.

Newsletter
Iscriviti

Tienimi aggiornato sulle ultime News e i contenuti esclusivi di Radio Morpheus

Powered by Moretti Alberto © 2021. Cookie Policy – Privacy Policy 2021.
Radio Morpheus di Barbara Bacca P.Iva 02411780980 C.f. BCCBBR69H48B157I